BambiniLa famiglia

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

Durante 40 settimane di gravidanza, da un piccolo accumulo di cellule, si forma una persona valida. Già nella pancia della madre, il bambino acquisisce abilità che lo accompagneranno per tutta la vita. In questo momento, le preferenze sorgono nei gusti, è chiaro quale mano sarà la conducente: la sinistra o la destra e molto altro. In un periodo relativamente breve, si verificano molti cambiamenti con il bambino. Da un piccolo accumulo di cellule, si trasformerà in una persona valida. Vediamo cosa fa il bambino nella pancia di sua mamma in ogni fase del suo sviluppo, cosa impara e come cresce.

La gravidanza è divisa in 3 trimestri. Il 1° trimestre dura da 1 a 14 settimane, 2° da 15 a 26 settimane e 3° da 27 a 40 settimane.

1-2 settimane

Dopo la fecondazione, il bambino è ancora solo una creatura. Ma già dal quinto giorno crescerà e si svilupperà rapidamente. Entro 6 giorni l’embrione aumenta a 0,2 mm.  Il quarto giorno, l’ovulo fecondato cade nell’utero, dove si attacca alla parete per ricevere alimentazione e sostanze utili. Qui l’ovulo sarà ogni nove mesi di gravidanza.

3-4 settimane

Questo è un periodo molto importante in cui si forma il tubo neurale. Da questo, in futuro, il bambino svilupperà la sua schiena, il cervello e l’intero sistema nervoso. Nella terza settimana, appare un battito cardiaco e gli organi interni iniziano a formarsi. Le bolle da cui appariranno gli occhi sono così lontane dai lati, ma presto prenderanno il loro posto. In questi si formeranno cellule fotosensibili che daranno la vista alla persona futura. Alla fine del primo mese il sistema circolatorio è già formato, la colonna vertebrale e il corsetto muscolare si stanno sviluppando.

5-6 settimane

La creatura ha già le sue mani. Le dita sono ancora impossibili da distinguere, ma le braccia stanno già iniziando a piegarsi alle articolazioni. Allo stesso tempo, iniziano ad apparire le principali caratteristiche sessuali. Tuttavia, non è ancora possibile scoprire il sesso del bambino. Dal momento della fecondazione, l’embrione è già aumentato di 10.000 volte. Appaiono le prime caratteristiche del viso. La bolla dell’occhio diventa più piatta e si ritrae gradualmente.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

7-8 settimane

Le dita sulle braccia e sulle gambe della creatura diventano distinguibili, ma tra loro ci sono ancora membrane. Sembrano arti di una rana. Il bambino inizia a muoversi, solo sua mamma ancora non se ne accorge. I primi venti denti da latte iniziano a svilupparsi.  Si forma il sistema genito-urinario. Il bambino ha già i suoi reni. Nella vescica si accumula l’urina, prodotta dal sistema urinario. Nonostante l’embrione raggiunga una dimensione di soli 2,5 centimetri, ha già le sue espressioni facciali e può esprimere emozioni.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

9-10 settimane

La dimensione del feto è già di 2-3 centimetri. Si muove, nuota e calcia attivamente, anche se sua mamma ancora non se ne rende conto. Le membrane scompaiono tra le dita, la coda scompare. Le papille gustative del bambino si sviluppano, il cervello è diviso in emisferi, singole caratteristiche facciali I capelli cominciano a crescere.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

11-12 settimane

Si formano i genitali del bambino. Con gli ultrasuoni, il sesso del futuro bambino puoi scoprire, ma non è sempre un risultato affidabile. Il termine è molto breve. Un bambino sembra un alieno. Ha una testa sproporzionatamente grande e un corpo piccolo. Ma i lineamenti del viso sono già simili agli umani. La cartilagine diventa gradualmente dura, trasformandosi in osso. Inizia la produzione di ormoni.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

13-14 settimane

La testa e il corpo del bambino rimangono sproporzionati. Hai già imparato a mettersi il dito in bocca, ma non sai ancora come succhiare. I vasi si formano. La pelle del feto è molto sottile, è facile da danneggiare. In questo, appare il capello como lanugine, che trattiene il lubrificante necessario per proteggere dall’ipotermia. Si chiamano lanugine.

15-16 settimane

In questo periodo, il bambino è cresciuto fino a 10 centimetri. Sa come “fare smorfie” e gesticolare. Gli occhi sono ancora piuttosto bassi, ma in generale il viso è già riconoscibile. Le ghiandole sebacee e sudoripare iniziano a funzionare attivamente.

17-18 settimane

La crescita del tuo futuro bambino è già di 14 centimetri. La mamma ora può sentire i suoi movimenti. Appare la base dei molari. A questa età, il bambino inizia ad ascoltare. Riconosce facilmente la voce di sua mamma, poiché la ascolta più frequentemente di altre. La formazione delle ossa termina, diventano duri. Ma le ossa del cranio saranno mobili. Nel processo in cui il bambino passa attraverso il canale del parto, saranno spostati.

19-20 settimane

Il bambino impara ad orientarsi nello spazio. Sulla punta delle dita si forma un disegno unico, ciò che chiamiamo “impronta digitale”. Il bambino sta già iniziando a capire la differenza nelle ore del giorno. Di notte, è meno attivo e durante il giorno si muove e calcia di più. Ma a volte è il contrario.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

21-22 settimane

Il grasso sottocutaneo inizia a formarsi. Come risultato di questo processo, appaiono pieghe che rendono tutti i neonati così carini. Le cellule nervose che accompagneranno il bambino per tutta la vita iniziano a svilupparsi. Molto presto il bambino sarà in grado di aprire gli occhi.

23-24 settimane

Se pensi che il bambino non sogna, ti sbagli. C’è una teoria secondo cui in questo periodo il bambino inizia a vedere sogni vividi. Il bambino apre gli occhi e ora può rispondere in modo riflessivo alla luce. Può anche avere paura quando vedi un lampo luminoso. La pelle non è più trasparente. Di dimensioni, lui raggiunge già i 30 centimetri.

25-26 settimane

Il bambino sviluppa i recettori del gusto. Lui sa già ingoiare. Puoi solo assaggiare il liquido amniotico e, se lui non piace il gusto, farai un gesto. Appaiono le preferenze nei prodotti. Il bambino inizia a battere, può già vedere, solo molto male.

27-28 settimane

Il peso del bambino è già di circa 1 chilogrammo 200 grammi. Sta imparando a giocare. Le uniche cose a disposizione sono il cordone ombelicale, le braccia e le gambe. L’ecografia mostra come il bambino si succhia il pollice e sorride. Il metabolismo si costruisce.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

29-30 settimane

Il bambino continua a crescere e ad accumulare grasso sottocutaneo. Ha imparato processi riflessi come la tosse, lo starnuto ed il singhiozzo. Quando il bambino ingerisce molto liquido amniotico, inizia a singhiozzare. La mamma può sentirlo. Il cervello è già perfettamente funzionante, il bambino può memorizzare informazioni, fare una semplice analisi.

31-32 settimane

Tutti i sensi si sviluppano. L’immunità viene rafforzata dal momento che inizia la propria produzione di anticorpi. Ciò contribuirà a proteggere il bambino da possibili infezioni e virus dopo la nascita nei primi mesi di vita. Il bambino può sentire come funzionano gli organi interni della mamma, la sua voce, che riconosce facilmente quando nasce.

33-34 settimana

Quasi tutti i sistemi di organi sono già sviluppati. Il peso del bambino è di circa 2 chilogrammi. La lanugine scompare dalla pelle. Rimangono solo i polmoni. Continuano il loro sviluppo.

35-36 settimane

Il grasso sottocutaneo continua ad accumularsi. Il bambino sembra uguale come quando nasce. Le unghie e i capelli sono completamente formati. C’è sempre meno spazio per muoversi, rendendo il bambino meno attivo di prima.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?

37-38 settimane

Il bambino è completamente formato e pronto per nascere. La lanugine può ancora rimanere sulle braccia e sulle gambe, ma la maggior parte del capello como lanugine sono già scomparsi. I muscoli del bambino sono già forti e c’è molto meno spazio per muoversi. La forza dei colpi aumenta ed alla mamma può sembrare che si stia muovendo di più.

39-40 settimane

Fino al momento della nascita, i polmoni continuano a formarsi. Poco prima della nascita, iniziano a secernere il tensioattivo nella giusta quantità. Questa sostanza non consente agli alveoli stare attaccati quando il bambino respira per la prima volta. Mancano solo pochi giorni alla nascita, quindi il neonato inizierà il suo lungo viaggio in un mondo interessante e immenso.

Cosa fa un bambino nella pancia di sua mamma?
Post correlati
BambiniSalute

Vaccinazione infantile: pro, contro e falsi miti

Intensi processi di vaccinazione infantile e non hanno eradicato o reso molto gestibili malattie…
Leggi di più
Bambini

I 5 migliori regali di Natale per bambini

Scegliere i regali di Natale per i bambini è davvero difficile. Le famiglie acquistano per loro…
Leggi di più
Bambini

Abiti per bambini? Ecco i migliori e-commerce

Chiunque abbia figli lo sa molto bene: i piccoli crescono con rapidità impressionante. Ed è un…
Leggi di più
Newsletter
Iscrivetevi alla nostra newsletter

Iscriviti alle nostre pubblicazioni e ottieni i migliori articoli per l'ispirazione. Una volta ogni 2 settimane e senza spam!

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

La famigliaSalute

Come ridurre velocemente la pressione? 5 metodi collaudati

Worth reading...