Amore

7 modi per far raggiungere l’orgasmo a una donna

Una sana attività sessuale nella coppia garantisce l’intesa reciproca e una famiglia solida. Tuttavia, ci sono casi in cui il sesso non soddisfa i partner. La salute sessuale è una parte importante della vita di ogni essere umano. Qui potete leggere i consigli per mantenerla. L’orgasmo è considerato il massimo culmine del piacere sessuale. È risaputo che durante l’orgasmo avviene un enorme rilascio di ormoni, ma non sempre e non tutti riescono a raggiungere le vette desiderate. Spesso le donne simulano l’orgasmo per non ferire i sentimenti dell’uomo. Esistono segreti per far raggiungere l’orgasmo a una donna ed evitare situazioni spiacevoli? Proviamo a scoprirlo.

1. Per far raggiungere l’orgasmo a una donna, c’è bisogno di tempo

L’orgasmo femminile è un processo complicato che non può avvenire in uno schiocco di dita. Secondo i dati statistici, solo un terzo delle donne lo prova con il proprio uomo. Tuttavia, durante la masturbazione quasi tutte raggiungono il culmine senza sforzo. Perché?

Innanzitutto, trovandosi da sola, la donna è rilassata al massimo. Sente ogni centimetro del suo corpo, non si vergogna di nulla e, di conseguenza, raggiunge l’orgasmo più velocemente. Accanto al partner può sentirsi rigida, imbarazzata delle imperfezioni del suo corpo, concentrarsi su rumori esterni. Inoltre, può semplicemente essere molto stanca.

È importante che nel rapporto regni il calore, l’intesa reciproca e la piena fiducia. Bisogna capire che a volte ci vuole tempo, forza morale e fisica, per iniziare a provare orgasmi con il partner.

2. Esploriamo le zone erogene

Esistono molte zone erogene. Tutti le conoscono, ma basta chiedere in giro per sentire sempre la stessa solfa. Innanzitutto, nella classifica sono in testa gli organi sessuali, il seno e il collo. Tuttavia, per far raggiungere l’orgasmo a una donna ciò non basta. Ognuno è diverso, quindi anche la loro sensibilità è diversa. Quel che piace a una, può essere inammissibile per un’altra.

7 modi per far raggiungere l’orgasmo a una donna

Non privatevi del piacere di esplorare il corpo della partner. Magari possono rivelarsi sensibili zone come l’avambraccio o la schiena lungo la spina dorsale, infine possono esserlo semplicemente il piede o il ginocchio.

3. Il punto G esiste!

Il punto G è un’intera area sulla parete anteriore della vagina. Si trova a 2-7 centimetri di profondità dietro l’osso pubico e l’uretra. A causa del fatto che le sue dimensioni variano da donna a donna, non sempre si riesce a trovarlo al primo tentativo. Tuttavia, la ricerca del punto G può diventare un processo appassionante in seguito al quale farete raggiungere facilmente l’orgasmo alla donna.

4. Non trascurate i preliminari per far raggiungere l’orgasmo a una donna

In media, l’uomo raggiunge l’orgasmo più velocemente rispetto alla donna. Gli ci vogliono solo 5-12 minuti durante la frizione, mentre alla donna, a differenza dell’uomo, servono dai 16 ai 22 minuti. Pertanto, l’orgasmo viene raggiunto in momenti differenti, ammesso che lo si raggiunga.

Le coccole preliminari sono necessarie perché alla donna serve più tempo per raggiungere il culmine. In assenza di preliminari la donna potrebbe non provare affatto la dovuta eccitazione. Ma se l’uomo raggiunge l’orgasmo molto prima e la partner ci mette ancora un po’, si può farle provare piacere con le mani.

5. La conoscenza dell’anatomia aiuta

È facile far raggiungere l’orgasmo a una donna attraverso la stimolazione del clitoride. Ma solo pochi sanno che non è semplicemente una magica protuberanza, bensì un’estesa zona erogena. Facciamo riferimento all’anatomia. La struttura del clitoride è piuttosto complessa e le conoscenze in quest’ambito aiuteranno a portare la partner al culmine più velocemente.

7 modi per far raggiungere l’orgasmo a una donna

Il clitoride è composto dal glande, il corpo e le radici che avvolgono la vagina. Essi sono ricchi di vasi sanguigni e terminazioni nervose. Se si affronta l’argomento seriamente, lo studio di questa zona erogena può apportare un piacere ancor maggiore a entrambi i partner.

6. Il raggiungimento dell’orgasmo riduce il rischio di tradimento

Il rapporto sessuale provoca la secrezione di una grande quantità di endorfine. Sono gli ormoni della felicità. La loro proprietà più indicativa è l’eliminazione del dolore. Pertanto, il sesso è la migliore medicina per il mal di testa. Inoltre, la soddisfazione reciproca dei partner rafforza il rapporto di coppia e riduce il rischio di tradimenti. D’altronde, quando va tutto bene, non ha senso cercare emozioni forti di nascosto.

7. Dimenticatevi dell’orgasmo

L’orgasmo non è un attributo obbligatorio del rapporto sessuale. Non può essere un indice di sesso buono o cattivo. Può capitare che l’orgasmo ci sia stato, ma il contatto sessuale non abbia suscitato una tempesta di emozioni, e viceversa.

Il sesso non è semplicemente un insieme di esercizi fisici che si conclude con l’orgasmo. È uno scambio di emozioni ed energia tra due persone. La fiducia, l’apertura, la capacità di parlare schiettamente e senza vergogna delle proprie preferenze giocano un ruolo importante. Nei rapporti intimi è più rilevante la vicinanza emotiva rispetto ad altri fattori. Il buon sesso riguarda sempre fattori emotivi, non semplicemente fisici.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social network oppure iscriviti alla nostra newsletter in basso. Per noi è molto importante 🙂

Post correlati
AmoreTradimento

È possibile perdonare il tradimento?

Si può perdonare il tradimento di una persona cara? È incredibilmente difficile. Come fidarsi di…
Leggi di più
AmoreTradimento

Soddisfando solo 5 bisogni, potete evitare il tradimento

Una famiglia felice e solida è il desiderio di qualsiasi essere umano che contrae matrimonio. La…
Leggi di più
Amore

5 modi per capire le tue preferenze sessuali

Molto spesso ci sono situazioni in cui il tuo partner è interessato a sapere cosa ti piace del…
Leggi di più
Newsletter
Iscrivetevi alla nostra newsletter

Iscriviti alle nostre pubblicazioni e ottieni i migliori articoli per l'ispirazione. Una volta ogni 2 settimane e senza spam!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AmoreTradimento

Soddisfando solo 5 bisogni, potete evitare il tradimento

Worth reading...